logo Bari International Gender film festival

Bari International Gender film festival

Festival del cinema LGBTQI e delle diversità di genere della città di Bari

© Copyright by BIGff | Powered by LinkPositive | All rights reserved

Anteprima Bari – Zen sul ghiaccio sottile

Anteprima Bari – Zen sul ghiaccio sottile

Maia, detta ZEN, è una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell’Appennino emiliano. È l’unica femmina della squadra di hockey locale e i suoi compagni non perdono occasione di bullizzarla per il suo essere “maschiaccio”. Quando Vanessa – l’intrigante e confusa fidanzata di un giocatore della squadra – scappa di casa e si nasconde nel rifugio della madre di Maia, tra le due nasce un legame e Maia riesce per la prima volta a confidare a qualcuno i dubbi sulla propria identità.

Genere, bullismo e discriminazione, sessualità e affettività alla ricerca della propria identità sono le tematiche di ZEN SUL GHIACCIO SOTTILE una storia di una educazione sentimentale tutta al femminile che la regista racconta mettendo in scena le attrici Eleonora Conti e Susanna Acchiardi sullo sfondo del paesaggio montano della provincia bolognese, dove una pista da hockey diventa metafora del mondo.

Guarda il Trailer 

La regista Margherita Ferri (classe 1984), dopo l’incursione dello scorso Settembre per BIG Film Festival TUTTXINCLUSX, torna a Bari con il suo film d’esordio sostenuto da Biennale College-Cinema, prodotto da Articolture/Bottegabologna e distribuito da Istituto Luce Cinecittà e incontrerà il pubblico dell’ Abc Cinema per una doppia proiezione (h 18.30 e 20.30 ) e sessione di domande e risposte moderata da Gilda Camero giornalista de la Repubblica-Bari.

Per l’occasione l’associazione Mixed lgbti presenterà lo spot, realizzato con la regia di Antonio Pellegrino e Nicolò Accettura, in difesa del disegno di legge della Regione Puglia contro l’omobitransfobia dai recenti tentativi di affossamento e modifica sugli articoli più importanti.

28 Novembre, ore 18.30 e 20.30

Abc Cinema, Via Guglielmo Marconi 41, tel. 080 964 4826

Si consiglia di prenotare il biglietto

No Comments

Post A Comment