logo Bari International Gender film festival

Bari International Gender film festival

Festival del cinema LGBTQI e delle diversità di genere della città di Bari

© Copyright by BIGff | All rights reserved

cinemaitaliano.info | 16 marzo 2021


Leggi la notizia su cinemaitaliano.info

Metropolitan Magazine | 16 marzo 2021

Leggi la notizia su Metropolitane Magazine

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 15 dicembre 2020

Il «Big festival» chiude col botto

Clicca qui per leggere l’articolo

TAXI DRIVERS | 14 dicembre 2020

Leggi la recensione di Sabina Colangeli su Taxi Drivers

«la Repubblica» | 13 dicembre 2020

“Mixed”, la videoarte affronta l’identità di genere

Clicca qui per leggere l’articolo di Antonella Marino su «la Repubblica»

UZAK

«Tra i tanti, meritevoli film che il Bari International Gender Film Festival ha selezionato dai cartelloni dei principali festival internazionali e portato all’attenzione del pubblico italiano non poteva certo mancare il vincitore del Teddy Award, uno dei più importanti riconoscimenti europei destinati al cinema gay-lesbo-bisex-trans-queer-intersexual. Ovvero Futur Drei (No Hard Feelings nel titolo internazionale), indicato dalla giuria specializzata dell’ultima Berlinale come vincitore del premio riservato ai lungometraggi incentrati sulle predette materie che fu già di registi del calibro di Pedro Almodovar, Derek Jarman, François Ozon, Toddy Haynes.»


Leggi la recensione di Domenico Saracino su Uzak.it

«Corriere del Mezzogiorno» | 11 dicembre 2020

Il Gender Festival si chiude con tre performance

Clicca qui per leggere l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 12 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

 

GAY.IT!

BigFF 2020, il Bari International Gender Film Festival indaga la diversità non solo sessuale

Leggi l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 11 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

UZAK

«È l’estate a dominare in Cocoon, seconda opera della regista tedesca Leonie Krippendorff, presentata in anteprima mondiale, poco prima dei vari lockdown planetari, nella sezione Generation della Berlinale 2020 e riproposta in questi giorni dal Bari International Gender Festival (BiG, in streaming su Mymovies dal 4 al 12 dicembre).»

Leggi la recensione di Domenico Saracino su UZAK.it

«Corriere del Mezzogiorno» | 10 dicembre 2020

I film in programma oggi al Big Fest

Arte come terapia ed ecologia

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 10 dicembre 2020

Il film di Terlizzi un inno alla natura tornando a casa

Clicca qui per leggere l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 10 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 9 dicembre 2020

Questione di genere, Attimonelli indaga la serialità televisiva

Clicca qui per leggere l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 9 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

TAXI DRIVERS | 8 dicembre 2020

Leggi la recensione di Veronica Ranocchi su Taxi Drivers

«Corriere del Mezzogiorno» | 8 dicembre 2020

Cocoon, tre ragazze sole in una calda estate a berlino

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 8 dicembre 2020

Da nonna Madame alla teen Cocoon, protagoniste al BIG

Clicca qui per leggere l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 8 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

«Corriere del Mezzogiorno» | 6 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 6 dicembre 2020

Gender festival, il cinema in campo contro i pregiudizi

Clicca qui per leggere l’articolo

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 6 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

TAXI DRIVERS | 5 dicembre 2020

Leggi l’articolo

«la Repubblica» | 5 dicembre 2020

Gender festival, via ai film con “mose3”


Clicca qui per leggere l’articolo


«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 5 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 4 dicembre 2020

Al Gender film festival cinema oltre le barriere

Con la sperimentazione di nuovi linguaggi visivi e declinando il tema Pianeta inizia, in modalità online, la sesta edizione del Big, il Bari International Gender film festival, realizzato dalla cooperativa A.l.i.c.e (area arti espressive), diretto da Tita Tummillo e Miki Gorizia, e realizzato con il sostegno di Regione e Comune.

Clicca qui per continuare a leggere l’articolo di Gilda Camero

rassegna-stampa-big-gdm-4-dicembre

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 4 dicembre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

«la Repubblica» | 2 dicembre 2020

Contro le discriminazioni ritorna il Gender film festival

Da venerdì online la rassegna BIG curata da Tita Tummillo e Miki Gorizia con una selezione di opere internazionali. L’assessore Bray: “Ricostruiamo la nostra idea di comunità”.

È un luogo di libertà, un presidio di resistenza contro discriminazione e intolleranza, uno spazio in cui, attraverso la pratica dell’arte, dal cinema alla danza, voci e sguardi si confrontano sull’identità di genere.
 

Clicca qui per leggere l’articolo di Gilda Camero su «la Repubblica»

 

BIGff-rassegna-stampa-corriere-del-mezzogiorni

«Corriere del Mezzogiorno» | 2 dicembre 2020

La prima uscita dell’assessore Bray: «Comunità da ricostruire»

Lo spettacolo ricomincia dal Bari Gender Festival

Con i film di Chiha, Shariat e Lifschitz premiati all’ultima Berlinale

Il Bari international Gender Film Festival (Big( è un pianeta che abbraccia ogni possibile diversità. Intercetta la contemporaneità e cavalca l’imprevisto, con una sesta edizione organizzata dalla cooperativa Alice in streaming…

Clicca qui per leggere l’articolo di Nicola Signorile

 

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 2 dicembre 2020

Il pianeta «Big fest» manda in orbita l’amore delle differenze

Le proiezioni «Gender» con i premiati a Berlino

Interamente online la sesta edizione del «Bari International Gender Film Festival», il BIGFF 2020, che andrà in streaming sulla piattaforma MyMovies e sulle pagine Instagram e Facebook della manifestazione, dal 4 al 12 dicembre.

Clicca qui per continuare a leggere l’articolo di Maria Grazie Rongo

 

bonculture | 2 dicembre 2020

«Il nostro è un approccio intersezionale», spiega Tita Tummillo, direttrice artistica di BIG Film Festival. «Il Pianeta è fatto di relazioni tra i corpi che lo vivono e la natura, quindi il rispetto tra i corpi ricade anche sulla Natura. Questo è un discorso globale integrato, non possiamo immaginare diritti che non siano dedicati e declinati sia per gli abitanti che per lo spazio abitato».

Clicca qui per leggere l’articolo di Angela M. Lomoro

 

Antenna Sud | 2 dicembre 2020

Ansa.it | 1 dicembre 2020

Diversità e integrazione al Bari Gender Film Festival

Sesta edizione in streaming su Mymovies.it dal 4 al 12 dicembre

leggi l’articolo su Ansa.it

TMR H24 Network | 1 dicembre 2020

Ansa.it | 1 dicembre 2020

Cinema: ray, cultura è laboratorio che supera diseguaglianze

Leggi l’articolo su Ansa.it

Mymovies.it news | 27 novembre 2020

«Nei difficili tempi dell’emergenza sanitaria, il Bari International Gender Film Festival dà un importante segnale di resistenza e programma il cartellone della sua sesta edizione interamente in streaming, sulla piattaforma MYmovies, oltre ai canali social ufficiali della manifestazione…»

leggi l’articolo su MyMovies.it

«La Gazzetta del Mezzogiorno» | 31 ottobre 2020

Clicca qui per leggere l’articolo

 

);