logo Bari International Gender film festival

Bari International Gender film festival

Festival del cinema LGBTQI e delle diversità di genere della città di Bari

© Copyright by BIGff | All rights reserved

Bari International Gender film festival e galleria Doppelgaenger presentano “Meravigliosa Creatura”, installazione dell'artista Mariantonietta Bagliato. Un’installazione nata d’istinto, rappresentazione degli istinti primordiali e animaleschi nascosti nel nostro ES freudiano, un esperimento in cui l’artista trasforma...

"I capelli cotonati rievocano certa filmografia americana degli anni Cinquanta e Sessanta, in cui le madri di famiglia indossano lunghi vestiti e l’unico eccesso vezzoso consiste nel gonfiore ipocrita ed estremo della chioma fluente. Naturalmente...

BIG Bari International Gender film festival in collaborazione con Prinz Zaum è lieto di presentare tra gli artisti della BIG Factory Valentino De Luca in una performance sonora dal titolo "Cut & Splice". Forte del primo esperimento...

[caption id="attachment_1127" align="alignleft" width="300"] Gustafson Kastebring Tsiobanelis[/caption] ‼️BIG DOC‼️: Silvana With her uncompromising lyrics against all forms of oppression, Swedish rapper Silvana Imam has taken Scandinavia by storm. She uses her razor-sharp tongue to spotlight movements taking place in...

Liberamente ispirato a "Sabotaggio d'amore" di Amélie Nothomb di Veronica PInna con Marta Franceschelli scritto da Silvana Tamma, Veronica Pinna "Mi domando che cosa sia l’amore. Ma ho sette anni e una reputazione da difendere, non posso chiedere agli...

[gallery ids="993,992,991"] Maia, detta ZEN, è una sedicenne irrequieta e solitaria che vive in un piccolo paese dell'Appennino emiliano. È l'unica femmina della squadra di hockey locale e i suoi compagni non perdono occasione di bullizzarla...

Dalla rivoluzione sessuale alle identità di genere,1968-2018: I Dialoghi sul BIGff, ospitati dal Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e dall'Archivio di Genere, giunti alla loro III edizione, intendono...

Sergio Racanati, artista dalla forte vocazione internazionale, presenta "TEK018" performance che traccia un discorso politico-sociale dal movimento punk fino al movimento tekno, ponendosi come atto ritualizzato all'interno di un dispositivo aperto ai comportamenti di ribellione.La...

);