logo Bari International Gender film festival

Bari International Gender film festival

Festival del cinema LGBTQI e delle diversità di genere della città di Bari

© Copyright by BIGff | Powered by LinkPositive | All rights reserved

PARTIES

PARTIES

Sabato 21 Settembre, AncheCinema, ore 23.30

Opening party

Line up Sasha Mannish, Pierpaolo Guaragno, St.Robot (LaRoboterie\Nosti Corpi Nostre le Città).

Martedì 24 Settembre, Reverso Bistrot, ore 23.30

La vie en Technicolor Deep House & Tropical.

Sabato 28 Settembre, Spazio Murat, ore 23.00

Closing Party con BIG djs, Ubi Broki e Kilfa.

Carlo Raniere Aka DJ KILFA

Carlo Ranieri in arte Kilfa cavalca la scena elettronica già a metà degli anni ’90, influenzato dalla Detroit Techno e soprattutto da artisti quali Derrick May e Robert Armani. Vive attivamente gli anni d’oro del movimento illegal rave, collaborando alla realizzazione di molteplici party a livello nazionale ed europeo. Innumerevoli gli artisti con i quali ha condiviso lo stage nei suoi 16 anni di attività: 69DB, Anthony Rother, Arnaud Rebotini, AutoErotique, Belzebass, Crystal Distortion, Dilemn, Electrobugz, Far Too Loud, Frederic De Carvalho, Fukkk Offf, Jeff23, Garen Tersakyan, Hellfish, Invasian Krew Killah, IXI, K.D.S., Lenny Dee, Maelstrom, Noisebuilder, Pelussje, Q Project (Total Science), Raving George, Robbert Mononom, Suburbass, The Dj Producer, The Model, Vegamoore e Vitalic per citarne alcuni.

Nel 2007 fonda l’etichetta indipendente “No Sense Of Place”(https://www.nosenseofplacerecords.it), autentico melting pot di artisti in continuo divenire, le cui release sono disponibili in digitale nei migliori store dal gennaio 2011, dopo una prima fase caratterizzata dalla fedeltà al supporto in vinile. Gran scopritore di talenti, ha pubblicato Original e remix di artisti del calibro di Un:Code, Maztek, Mik Izif, Mr. Tools, Vendetta, Serge P, Loud Disco Machine, Vegamoore, Mads, Frederic De Carvalho, The Edge, Justin Perea, Gustavo Brito.
Cura la direzione artistica del Node Fest fino all’aprile 2010 e da marzo 2011 sposa il progetto “MustHard”, nato nella capitale, portando a Roma artisti internazionali quali Ikki, Le Castle Vania, Zedd ed Utku S.

La “Underwater Acoustics” la ciliegina sulla torta, Ottobre 2013, una Techno division della NSOP caratterizzata da un suono futuristico che sta riscontrando un feed positivo tra parecchi dei nomi più interessanti del panorama e che ha trovato l’adesione di artisti come Raving George e JoeFarr.

https://www.facebook.com/DJ.KILFA




);