logo Bari International Gender film festival

Bari International Gender film festival

Festival del cinema LGBTQI e delle diversità di genere della città di Bari

© Copyright by BIGff | All rights reserved

Taglio Lungo: il programma dall’1 al 4 aprile

Da giovedì 1 a domenica 4 aprile 2021 andrà in streaming “Taglio Lungo”, la prima rassegna cinematografica organizzata dal Coordinamento dei festival di cinema LGBTQ, online sulla piattaforma MyMovies.

I migliori otto film a tema proposti nel 2020, selezionati dalle nove realtà organizzatrici dell’evento Taglio Lungo, che costituiscono il Coordinamento dei Festival di Cinema LGBTQ.

I titoli sceltipropongono un percorso sfaccettato tra storie individuali e collettive di incontro e separazione, di scoperta e cambiamento, di memoria politica, storica e familiare. Se le protagoniste di Alice Junior e Meu nome é Bagdá sono adolescenti dal genere non conforme, alla ricerca di sé e di un proprio posto nel mondo, che riescono a combattere discriminazioni e violenza costruendo relazioni solidali e potenzianti, Iris, la cinquantenne protagonista di Margen de error mette invece in discussione la stabilità della sua vita e delle sue relazioni, seguendo la possibilità di un cambiamento che presenta però qualche margine di errore. Il primo amore o un nuovo amore, quindi, ma anche l’amore passionale e cangiante di una coppia che, al suo interno, contiene molte coppie diverse in Fin de siglo, e l’amore perduto in Ne croyez surtout pas que je hurle, in cui il cinema si fa diario. Un percorso che tocca quindi anche il tema della memoria: memoria alla scoperta dei segreti di famiglia, come in Saint Narcisse, di Bruce LaBruce; memoria riscoperta di un intellettuale eretico nel Novecento italiano (“Il caso Braibanti”), memoria, infine, degli spazi della comunità lesbica negli Stati Uniti nel documentario “All we’ve got”.

Tutti i film con un solo accredito a € 9,90



);